Buona compagnia: i 2+1 segreti per procurarsela!

Sicuramente conoscerai l’importanza dell’avere una buona compagnia.

Ma la domanda è: come possiamo procurarcela?

Per molti è facile dire “trovati degli amici che ti aiutino a stare sulla giusta strada”.
Poi però non viene dato nessuno strumento per poter realizzare questo buon proposito.

Buone notizie!!
Alla fine di questo articolo saprai esattamente cosa devi fare per costruirti una buona compagnia:
chiudi tutto e investi cinque minuti su te stesso 😉

NON SCALARE LA MONTAGNA CON UN OBESO.

 

Banalmente, se io dovessi scalare una montagna, mi circonderei di persone preparate fisicamente e mentalmente.
Non potrei salire con un obeso a cui viene il fiatone anche solo per allacciarsi le scarpe.
Mi rallenterebbe o, peggio ancora, potrebbe rendermi impossibile la scalata.

Così la vita e gli obiettivi:

  • se io voglio laurearmi, non posso stare tutti i giorni con gente che disprezza lo studio;
  • se voglio diventare un ricco imprenditore, non posso stare con gente che non fa altro che lamentarsi della crisi, senza cercare soluzioni;
  • se voglio sposare una persona retta e devota, non posso girare per locali e discoteche;

E così via.

Ora capisci perché nel Corano e nella Sunna (tradizione profetica) troviamo un sacco di detti e versetti sul tema della buona compagnia?

Perché come in tutti i settori, se ti circondi delle persone sbagliate, rischi di fallire.

Per le questioni terrene, anche se fallissimo, il danno sarebbe limitato.
Se proprio proprio va male, viviamo infelici per un centinaio di anni.

Il danno è grande nel momento in cui si parla dell’eternità!
Non si può rischiare di fallire per l’eternità!

Sai cosa significherebbe?!?!
Significherebbe essere infelici e in continua e crescente sofferenza interiore e fisica non per 100 anni…non per 1000 anni. Per l’eternità! ETERNITA’!! (immagina l’effetto speciale che fa rimbombare la parola eternità)

Quindi, facciamoci bene i nostri conti prima che sia troppo tardi.

Quello che voglio dirti è che oltre a circondarci di persone utili per i nostri obiettivi terreni, abbiamo bisogno di stare con persone che ci aiutino a tener presente nella nostra quotidianità la Verità di questa vita.

Necessitiamo di amici che ci aiutino a fortificare il nostro spirito.
Abbiamo bisogno di persone con cui raccomandarci il bene a vicenda e con le quali servire consapevolmente Allah l’Altissimo.

Nel Corano, in surat Al-Asr troviamo ciò che può essere tradotto con:

Per il Tempo!
Invero l’uomo è in perdita,
eccetto coloro che credono e compiono il bene, vicendevolmente si raccomandano la verità e vicendevolmente si raccomandano la pazienza.

Ecco, abbiamo bisogno di queste persone.

Qualcuno potrebbe dire: “Ok ok…ho capito che è importante. Ma come si fa? Cioè…alla fine mica scegli che amici avere. Dipende da chi capita, no?”

Certo, ma questa affermazione è vera solo in parte.

Perché diciamoci la verità: effettivamente c’è un po’ di casualità nella questione delle amicizie che ci ritroviamo.
Non saprai mai esattamente chi incontrerai nella vita, con chi approfondirai la conoscenza e con chi porterai avanti un’amicizia e un legame.

Tuttavia ci sono due fattori che influenzano molto la nostra vita sociale.

E qui entriamo nella parte pratica dell’articolo 😉 Sei pronto?

I DUE FATTORI ( + uno ) CHE INFLUENZANO LA TUA VITA SOCIALE E CHE TU PUOI CONTROLLARE (con il permesso di Allah).

Andiamo al sodo. Ciò che influenza la tua vita sociale è:

  1. chi sei: senza entrare in questioni esistenziali, con “chi sei” si intende quali sono i tuoi obiettivi, cosa ti piace, qual’è il tuo livello culturale, qual’è il tuo comportamento ecc…
  2. che ambienti frequenti: moschea? Caffè intellettuali? Conferenze su argomenti specifici? Palestra? Campo da calcio? Bar? Discoteca?

Quindi è vero che in parte la nostra vita sociale è governata dalla casualità.
Tuttavia, agendo sui due fattori di cui ti ho appena scritto, riuscirai a circondarti delle persone che vuoi.

 

ATTENZIONE: devi agire su entrambi. Non puoi cambiare solo uno dei due aspetti.

Rifletti con me:
se io fossi una testa vuota, cafone, con comportamenti da camionisti, anche se mi impegnassi a frequentare ambienti elevati, chi mi filerebbe?
Dall’altra parte posso essere religiosissimo, coltissimo, super-sportivo…ma se frequento il solito bar con la solita gente che non sa cosa fare della propria vita, la tanto ambita buona compagnia non si farà vedere.

Riassumendo, la ricetta è: migliora te stesso e frequenta ambienti migliori. Solo così troverai dei buoni compagni di viaggio.

E questo vale per tutti i settori: che tu voglia circondarti di ricchi, sportivi o devoti, il procedimento è sempre lo stesso.

Questi sono i due ingredienti per circondarti di una buona compagnia.

Mi dirai: “Nel titolo parlavi anche di un terzo segreto. Qual’è?”

Noi in questa vita facciamo del nostro meglio. Cerchiamo di analizzare la realtà e tracciamo delle strade da percorrere per raggiungere i nostri obiettivi. Ma tutto avviene con il volere di Allah l’Altissimo.

Quindi il terzo ingrediente segreto per la nostra “ricetta” per crearsi una buona compagnia è fare tanto du’a (invocazioni).

Allah nel Corano in Surat Al-Baqara ci dice:

“Quando i Miei servi ti chiedono di Me, ebbene Io sono vicino! Rispondo all’appello di chi Mi chiama quando Mi invoca”

Fai tutto ciò che è in tuo potere, ma sappi che all’inizio e alla fine dovrai sempre affidarti al Garante, Allah.

Come dicono i nostri fratelli inglesi:

DO YOUR BEST, AND ALLAH WILL DO THE REST


CONCLUSIONI
.

L’ambiente che ci circonda e la nostra vita sociale, influiscono sul nostro comportamento e sulla nostra condotta molto più di quello che pensiamo.

E lascia stare le solite frasi come “ma io sono forte e ho personalità, quindi non mi faccio trascinare”. Ci siamo passati tutti.
Frequentando gente persa, prima o poi ci si perde.

Se sei forte, ci metterai semplicemente di più a perdere la strada…ma alla fine non scappi.

Quindi rimbocchiamoci le maniche, lavoriamo su noi stessi e cominciamo a frequentare degli ambienti adatti ai principi e ai valori in cui crediamo.

Ci sarebbe tanto altro da dire sull’argomento, per esempio:
– quali tipologie di amici esistono e come comportarsi con ogni tipo;
– come utilizzare i social per attrarre persone interessanti;
– come comportarsi con le persone e conquistarle come faceva il Profeta Muhammad(s);
– come trovare l’anima gemella giusta per te;
e tanto tanto altro.

Tuttavia non voglio allungare troppo l’articolo. Ne parlerò sicuramente in futuri video o articoli.
Iscriviti alla newsletter di Vita Islamica per non perderti gli aggiornamenti del blog (e altri contenuti esclusivi dedicati solo agli iscritti). Clicca qui.

Per ora mi interessa che tu rifletta su ciò che abbiamo detto e cominci ad agire.
Ci saranno altri articoli in cui riprenderemo il discorso della vita sociale nella vita del musulmano.

Fammi sapere cosa ne pensi nei commenti.
Che esperienze hai avuto? Che amici ti piacerebbe avere? Cosa ti è piaciuto di più dell’articolo?

Ah. Dopo aver schiacciato il bottoncino del tuo social preferito, fammi du’a. Ne ho bisogno.

Tuo fratello,
Abedelbakki

Ps. Se non l’hai ancora fatto, iscriviti alla newsletter. Non perderti gli aggiornamenti e altri contenuti esclusivi per gli iscritti. Clicca qui.

Abedelbakki

Eterno studente di scienze islamiche, appassionato di storia islamica, filosofia e psicologia.

Fondatore di www.vitaislamica.it

8 pensieri riguardo “Buona compagnia: i 2+1 segreti per procurarsela!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *